Sassi di Matera | Matera Capitale Europea della Cultura 2019.

Patrimonio dell'umanità

Borgo storico sugli Appennini. L’eccezionalità e l’unicità di Matera è costituita dal rione “Sassi”, patrimonio dell’umanità secondo l’ Unesco dal 1993, un patrimonio considerato espressione di un’antica vita dalle civiltà protostoriche dell’età del bronzo alle comunità monastiche, fino alla marginalità metropolitana dove si concentrava e consumava una delle più imponenti epopee del contadino meridionale asservito al latifondo di questa terra.

Le Grotte della Civita è un progetto culturale di recupero conservativo di 18 grotte, alcune di eccezionali dimensioni, e di uno spazio comune in un’antica chiesa rupestre. Tutto il complesso è collocato nella parte più antica dei Sassi, la Civita, a strapiombo sul torrente Gravina, di fronte alla drammatica scenografia del Parco della Murgia e delle sue chiese Rupestri. "L'integrità del patrimonio paesaggistico di questi borghi storici della Basilicata."-Daniele Kihlgren

Riproposizione degli elementi originari

Riproposizione degli elementi originari

Tradizioni locali

Tradizioni locali

Design minimalista

Design minimalista

L’eccezionalità e l’unicità di Matera è costituita dal rione “Sassi”:

caratterizzati dalla presenza diffusa di grotte scavate nella roccia, nate per le più elementari necessità di sopravvivenza, una città capovolta che entra nel proprio ventre.

I Sassi di Matera sono Patrimonio dell’umanità secondo l’Unesco dal 1993, un patrimonio considerato espressione di un’antica vita dalle civiltà protostoriche dell’età del bronzo alle comunità monastiche, fino alla marginalità metropolitana dove si concentrava e consumava una delle più imponenti epopee del contadino meridionale asservito al latifondo di questa terra.

Il progetto dell’Albergo Diffuso Sextantio “Le Grotte della Civita” si articola in 18 grotte, alcune di eccezionali dimensioni, ed uno spazio comune in un’antica chiesa rupestre. Tutto il complesso è collocato nella parte più antica dei Sassi, la Civita, a strapiombo sul torrente Gravina, di fronte alla drammatica scenografia del Parco della Murgia e delle sue chiese Rupestri.

Camere & Suite

Camera Classic: Grotta 18

Camera Superior: Grotta 15

Executive Suite: bagno

Suite: Grotta 19

Sistemazioni moderne

18 camere originali e arredate con eleganza, ideali per le vacanze e i viaggi di affari.

Per scoprire il senso più profondo di un luogo, è necessario dormire in una casa di quel luogo, non in un hotel internazionale. Herman Hesse - On voyage

Eventi & Meeting

Sextantio offre al mondo MICE la possibilità di creare eventi in ambienti unici, dove si conservano tutti i segni del passato, dai pavimenti in legno di recupero, alle tracce della sedimentazione del tempo sulle spesse mura in pietra.

I sassi di matera

I sassi di matera "Esperienza Ab…

I Sassi di Matera richiedono una progettualità che tenga conto dell’eccezionalità di questo patrimonio. L’uso umano di queste grotte è stato nei millenni estremamente articolato: dalle civiltà protostoriche dell’età del bronzo…

More
I segni del tempo.

I segni del tempo.

I Sassi di Matera sono un caso a parte. La loro storia unica e irripetibile. L'uso umano di queste grotte nei millenni estremamente articolato: dagli uomini dell'età del bronzo alle comunità…

More